Aquaman 2: Ben Affleck torna come Batman, l’annuncio di Momoa

Attraverso Instagram, Jason Momoa ha rivelato che Ben Affleck tornerà nei panni di Batman in Aquaman e il regno perduto

aquaman, batman
Condividi l'articolo

Il 16 marzo 2023 arriverà al cinema Aquaman e il regno perduto, secondo capitolo della saga DC dedicata al Signore di Atlantide interpretato da Jason Momoa. Ancora sappiamo ben poco riguarda la trama e il cast completo. Tuttavia nelle ultime ore, attraverso il profilo social dell’attore protagonista siamo venuti a conoscenza che nel film avremo un gradito ritorno. Ben Affleck infatti indosserà nuovamente il costume di Batman.

Vi ricordiamo che Ben Affleck tornerà nei panni di Batman anche nel prossimo The Flash, film di Andy Muschietti dedicato al velocissimo eroe interpretato da Ezra Miller. Parlando con The Herald Sun qualche tempo fa, la star di Argo aveva definito il suo ritorno come un finale davvero piacevole sulla mia esperienza con quel personaggio

Non l’ho mai detto – è uscito dalla stampa – ma forse le mie scene preferite in termini di Batman e dell’interpretazione di Batman che ho fatto, sono nel film Flash – aveva detto Affleck. Spero che mantengano l’integrità di ciò che abbiamo fatto perché ho pensato che fosse fantastico e davvero interessante, diverso, ma non in un modo incongruente con il personaggio. Chissà? Forse decideranno che non funziona, ma quando sono andato e l’ho fatto, è stato davvero divertente, davvero, davvero soddisfacente e incoraggiante e ho pensato: “Wow, penso di averlo finalmente capito”.

Aquaman e la situazione di Amber Heard

Per quanto riguarda invece Aquaman e il regno perduto, Warner Bros dovrà pensare a come sbrogliare la situazione derivante dalla situazione di Amber Heard. L’attrice ha infatti perso il processo per diffamazione contro Johnny Depp e la petizione per rimuoverla dal film ha toccato vette da capogiro (qui i dettagli). Per questo motivo il minutaggio di Mera sullo schermo è stato notevolmente ridotto.

LEGGI ANCHE:  The Batman: Jake Gyllenhaal è interessato al ruolo

Mi è stato dato un copione – aveva raccontato la stessa Heard durante il processo. E poi mi sono state date nuove versioni della sceneggiatura nelle quali avevano tolto scene che contenevano azione, che raffiguravano il mio personaggio e un altro personaggio, senza fare spoiler, che combattevano. Fondamentalmente hanno tolto un sacco dal mio ruolo. Hanno semplicemente tolto un sacco di scene

Staremo dunque a vedere se il ritorno di Batman sarà un modo per correre ai ripari dopo la situazione relativa a Amber Heard.

Che ne pensate?