Giuseppe Conte: “Io sto con Fedez, nessuna censura”

Conte
Credits: La7 Attualità / YouTube; NOVE / YouTube
Condividi l'articolo

L’ex-premier Giuseppe Conte si schiera senza se e senza ma dalla parte del rapper

“Io sto con Fedez. Nessuna censura”. A dirlo è nientemeno che Giuseppe Conte. Proprio lui, l’ex-presidente del consiglio a capo dell’esecutivo nazionale dapprima con il famoso governo “gialloverde” sostenuto da Lega e Cinque Stelle, poi con una nuova maggioranza a partire dall’estate del 2019 e per tutto il 2020.

Conte è diventato molto popolare ma specularmente anche molto impopolare durante la pandemia. La sua gestione dell’emergenza è stata da più parti ammirata e criticata. La sua linea è sempre stata, fin da febbraio 2020, quella di comunicare agli italiani tutte le sue decisioni, compiendo anche mosse interessate alla cultura pop per accattivarsi un sostegno ancora più esteso.

 

Io sto con Fedez. Nessuna censura.

Pubblicato da Giuseppe Conte su Domenica 2 maggio 2021

Parliamo per esempio della volta che rispose direttamente a Miley Cyrus su Twitter, quando la cantante lo taggò per interessarlo, come con altri leader, al caso di George Floyd. E c’è poi l’evento che riguarda direttamente Fedez: quando, cioè, Conte telefonò a lui e alla compagna, Chiara Ferragni, per chiedere ad entrambi di invitare gli italiani a indossare la mascherina.

LEGGI ANCHE:  Fedez e il figlio si divertono con Posaman, il video è esilarante [VIDEO]

Oggi, ormai escluso dal governo da febbraio, Conte decide di intervenire di nuovo a livello nazionale sostenendo direttamente Fedez sulla dibattuta e freschissima questione della censura Rai in occasione del Primo Maggio 2021. Lo fa con un semplice post social, che vedete qui sopra, esprimendo il suo sostegno assoluto verso il rapper.