Crash Bandicoot: ecco cosa dice Aku Aku e il significato del suo nome

Dave Bagget, sviluppatore del primissimo gioco di Crash Bandicoot, ha rivelato come significa il nome Aku Aku e cosa dice quando lo prendiamo

aku aku, crash bandicoot
Condividi l'articolo

Fin da quando arrivò sul mercato nel 1996, Crash Bandicoot è stato da subito uno dei idoli incontrastati della sua generazione di videogiochi, lasciando un marchio indelebile nella storia del medium. Uno dei grandi punti di forza del titolo sono, da sempre, la varietà dei personaggi, caratterizzati tutti in maniera impeccabile. Tra di loro spicca, sicuramente, Aku Aku, spirito benigno di uno stregone e racchiuso all’interno di una sorta di maschera Voodoo. Fedele compagno di viaggio di Crash dall’aspetto celeberrimo ma che tuttavia da sempre lascia i fan con un grande quesito: “Cosa diavolo significa quello che dice quando lo raccogliamo?”.

A rispondere a questa domanda è stato Dave Baggett, sviluppatore del primissimo gioco che, in un post apparso su Quora, ha risolto l’arcano.

Il suono emesso da Aku Aku è incomprensibile e non è mai stato inteso per significare nulla. Detto questo, varie persone del team di Crash (e i nostri amici e parenti) hanno interpretato il piccolo rumore di Aku Aku come un sacco di cose divertenti, la più comune delle quali (almeno da quanto io ricordi) era “Rutabaga”.

Nello stesso post, Baggett ha anche rivelato le origini dell’amatissima maschera, spiegando come sia frutto dell’esperienza diretta del team creativo del gioco.

LEGGI ANCHE:  Crash Bandicoot: nel nuovo gioco il primo personaggio non-binario della serie, Catbat [VIDEO]

 Il nome Aku Aku deriva da un ristorante polinesiano che risiedeva vicino alla stazione T Alewife quando Andy (Gavin), Jason (Rubin) e io vivevamo nella zona di Boston. Aveva una gigantesca statua di tiki davanti e, se ricordo bene, cibo abbastanza terribile. Questo posto è ora occupato dalla capanna estiva di Jasper White e la statua di tiki è stata convertita in un pescatore.

Lo sapevate? Quale capitolo di Crash Bandicoot preferite? Mentre ci pensate vi lasciamo alla nostra recensione della trilogia originale (qui), a quella del nuovo quarto capitolo (qui) e a quella del nuovissimo gioco per Mobile appena arrivato sul mercato (qui).