Morta Mira Furlan, la Danielle di Lost aveva 65 anni

Mira Furlan
Condividi l'articolo

Mira Furlan è scomparsa all’età di 65 anni

Viene a mancare in età avanzata Mira Furlan, attrice famosa soprattutto per le sue partecipazioni a serie di culto e di successo come Lost e Babylon 5. In Lost era Danielle Rosseau, una dei sopravvissuti dopo lo schianto sull’isola, protagonista come gli altri di alcune eclatanti vicende della serie.

In Babylon 5 interpretava invece l’ambasciatrice Satai Delenn, della razza dei Minbari, uno dei personaggi principali della storia. La Furlan è rimasta con la produzione per tutte e cinque le stagioni della serie sci-fi anni ’90. Anche per questa ragione l’ideatore della serie, J. Michael Straczynski, ha deciso di ricordare l’attrice su Twitter.

“Questa è una notte di grande tristezza perché la nostra amica e compagna ha preso una strada per la quale non la possiamo seguire. Ma come tutte le cose, la raggiungeremo con il tempo e credo che avrà tante storie da raccontarci e molti nuovi ruoli da condividere con l’universo”, ha detto Straczynski.

LEGGI ANCHE:  Lost: La Spiegazione del Finale di una serie indimenticabile

Mira Furlan, nativa della Yugoslavia, ha avuto il suo primo ruolo importante nel film Papà… è in viaggio d’affari di Emir Kusturica, nel 1985. Si è poi trasferita a New York ed ha sempre partecipato a produzioni minori e poco note, tra le quali spicca però un episodio di NCIS. Le cause della sua morte non sono al momento note.

Fonte: Independent

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Pensa, la Scimmia fa.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.