Star Wars: Lucasfilm Games si occuperà di tutti i videogiochi a tema

I giochi di Star Wars verso una nuova età dell'oro?

Condividi l'articolo

Buone notizie per i fan dei film e soprattutto dei videogiochi di Star Wars

Quello di Star Wars, anche per storica e felice intuizione di George Lucas, è sempre stato un franchise multi-mediale. Ben prima dell’attuale successo di The Mandalorian, la saga degli Jedi si è affidata a moltissimi videogiochi per espandere il proprio universo. Alcuni di successo, altri meno.

Tantissimi titoli a tema sono stati pubblicati fin dal lontano 1979, su tutte le piattaforme possibili e addentro ad ogni genere immaginabile. Dai giochi di racing ai battle game, dalle ricostruzioni delle vicende dei film ai famosi titoli Lego, Star Wars ha sempre allungato le mani, nel mondo videoludico, un po’ ovunque.

Oggi, a più di quarant’anni dall’inizio della Trilogia originale, il franchise si prepara ad entrare in una nuova era con la costituzione di Lucasfilm Games. Un’azienda, come si può capire facilmente, legata nuovamente a George Lucas ma che allo stesso tempo agirà, naturalmente, in sinergia con gli interessi di Disney.

LEGGI ANCHE:  Il Trono di Spade: i creatori a lavoro su un nuovo Star Wars

Un’ottima notizia per molti fan della saga, vista l’accoglienza tiepida che hanno ricevuto gli ultimi titoli sviluppati da Electronic Arts, soprattutto i due Battlefront, del 2015 e 2017. Le aspettative insomma sono alte, per un ritorno alla qualità e ai contenuti degno dell’importanza ormai storica del franchise. George Lucas ci stupirà di nuovo?

Fonte: The Direct

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Gioca, la Scimmia fa.

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.