Morto Catone, l’uomo Meme di “Porco Schifo, mi piace, è uno sballo!”

Catone

Alessandro Catone è morto all’età di 47 anni: era diventato famoso grazie a un video di Andrea Dipré, che ha poi spopolato su Youtube e, in generale, nella rete, dove era diventato un vero e proprio meme.

Andrea Dipré lo aveva inserito all’interno del suo “format” in rete, dove sfruttava i personaggi più deboli per creare dei contenuti con buone possibilità di diventare virali.

Diventato quasi un volto di spicco del trash italiano, Alessandro Catone era famoso anche per la capacità che aveva di finire dei superalcolici “bevendoli” per mezzo di cannucce inserite nel naso.

Il suo corpo è stato trovato in strada, alle sette del mattino, a Lazzate, un paese in provincia di Monza, dove Alessandro Catone viveva, sebbene fosse originario di Saronno, in provincia di Varese.

A ritrovare il cadavere sarebbe stato un passante nella mattina del 24 Settembre che avrebbe immediatamente avvisato le autorità.

L’ambulanza arrivata sul posto, tuttavia, non ha potuto fare molto per Catone: secondo quanto riportato sembra che l’uomo fosse già morto da ore.

A confermare la notizia del trapasso di Alessandro Catone ci ha pensato l’Azienda Regionale di Emergenza Urgenza

Il decesso di Catone è comunque avvenuto per cause naturali: stando a quanto è stato dichiarato a stroncare il quarantasettenne è stato un infarto.

Per altre news e aggiornamenti continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com