Piccoli Problemi di cuore torna in TV, tutti i dettagli

Piccoli Problemi di Cuore

Era il Gennaio del 1997 la prima volta che in TV arrivò Piccoli Problemi di Cuore, l’anime tratto dal manga Marmelade Boy di Wataru Yoshizumi, pubblicato anche in Italia dalla Panini, che si è occupata anche di portare nel nostro paese il sequel del manga, dal titolo Marmelade Boy Little.

Composto da 76 episodi nella versione giapponese originale, l’anime di Piccoli Problemi di Cuore fu vittima di una serie di grandi censure da parte dell’adattamento italiano, che infatti conta “solo” 63 episodi.

Nonostante questa versione decisamente tagliata, però, Piccoli Problemi di Cuore ha avuto un grande successo a livello di pubblico, tanto da diventare una sorta di vero e proprio cult per quanto riguarda gli anime shojo, per cui destinati a un pubblico in maggioranza femminile.

Ora l’anime è pronto a tornare in TV, nel contenitore Latte e Cartoni di Italia 1. L’appuntamento è per il 15 Luglio alle 8.10 del mattino: nella fascia oraria mattiniera spettatori nuovi e vecchi potranno di nuovo seguire le vicissitudini dei protagonisti dell’anime.

La storia di Piccoli Problemi di Cuore ruota intorno ai due protagonisti. Da una parte c’è Miki, simpatica ed energica, molto estroversa e con una montagna di amici. Dall’altra, invece, c’è Yuri: un bel ragazzo dall’aria misteriosa che si porta dietro un atteggiamento quasi malinconico. I due cominceranno a vivere insieme dopo che i rispettivi genitori, dopo essersi risposati, decideranno di vivere tutti insieme in una villa bifamiliare.

Tra i due inizierà un’amicizia che, proprio come viene raccontato nella sigla cantata da Cristina D’Avena profuma d’amore. Non mancheranno gelosie, tradimenti e incomprensioni, ad arricchire la trama di un anime che vuole raccontare il lato più romantico degli anni dell’adolescenza e dei primi amori.

Per altre news e aggiornamenti continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com