Alberto Sordi: le 10 migliori interpretazioni

Il 2020 è l'anno del centenario del grande Alberto Sordi. Omaggiamo il grande attore con dieci dei titoli più importanti della sua carriera

Alberto Sordi, un americano a roma, migliori film alberto sordi
Alberto Sordi in Un americano a Roma
Condividi l'articolo

Alberto Sordi è stato senza ombra di dubbio uno degli attori italiani più apprezzati.

È per questo che stilare un articolo in cui bisogna raggruppare una carriera lunga e costellata di successi come quella di Sordi non è certo cosa facile. Soprattutto considerando che tra presenza come attore, regista e sceneggiatore conta più di 190 film.

Egli è stato lo specchio della società in varie epoche e momenti della nostra nazione. Dalla guerra al boom economico, passando per i vezzi dell’aristocrazia alla voglia di rivalsa economica e sociale di un giovane neolaureato.

Anche se molto contestato dalla sinistra per i ruoli che interpretava (quello dell’italiano medio del tempo, pronto a piegarsi ai potenti per portare un po’ di acqua al suo mulino), l’Albertone nazionale è amato da tutti e bene o male a chiunque gli sarà capitato di guardare un suo film o spezzoni storici tratti dagli stessi.

Il seguente articolo quindi non prendetelo come una classifica. I film infatti non sono posizionati in base alla loro bellezza, ma più che altro come un’escalation di contenuto.

LEGGI ANCHE:  Le 10 migliori interpretazioni di Samuel L. Jackson

Si parte dal film che dovrebbe provocare solo risa e qualche domanda, fino ad arrivare a quelli in cui vi è una vera e propria satira della società dell’epoca.

“La nostra realtà è tragica solo per un quarto: il resto è comico. Si può ridere su quasi tutto”