Morto Irrfan Khan, addio alla star di Bollywood protagonista di Vita di Pi

morto irrfan Khan
Morto Irrfan Khan, celebre attore di Vita di Pi

A soli 53 anni, è morto Irrfan Khan, acclamato attore che Bollywood “prestò” al cinema occidentale. Mai cosa fu più azzeccata visto il bellissimo Vita Di Pi. Sfortunatamente però, un terribile cancro al colon l’ha portato vita fin troppo anticipatamente, lasciando una moglie e due figli.

Morto Irrfan Khan: la sua carriera tra Bollywood e Hollywood

Classe 1967, Irrfan Khan esordì nel 1988 sul grande schermo indiano con Salaam Bombay! per poi proseguire la sua brillante carriera film dopo film, con prodotti notevoli quali The Namesake e The Warrior, quest’ultimo con la sceneggiatura scritta anche da Tim Miller.

Il primo regista occidentale a notarlo fu Wes Anderson che lo volle nel suo Il Treno Per Darjeeling. Subito dopo, fu Danny Boyle a scritturalo per The Millionare. Qualche ruolo secondario fino ad arrivare al 2012, anno in cui lavorò in Vita Di Pi, l’acclamato film di Ang Lee dove Irrfan Khan interpreta il vecchio Pi. Poco prima, aveva ottenuto anche un ruolo in The Amazing Spider-Man, diretto da Marc Webb, interpretando il dottor Ratha.

L’ultimo suo film risale al 2018, Puzzle, diretto da Marc Turtletaub. Un drama indipendente che vede l’attore recentemente scomparso dividere lo schermo con Kelly Macdonald. Proprio nello stesso anno in cui dichiarò di avere questa gravissima malattia che non è riuscito a sconfiggere.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!