Final Fantasy VII: ecco l’album con i remix delle musiche originali

Le storiche musiche del mitico videogioco in versione dubstep contemporanea

Final
Credits: BagoGames / Flickr

Le celebri musiche di Final Fantasy VII re-immaginate in versione dance elettronica

Celebre presso tutto il popolo dei gamer è la colonna sonora di Final Fantasy VII. Videogioco rpg della Square del 1997 che ha a dir poco fatto la storia. Le musiche del gioco, firmate in origine da Nobuo Uematsu, sono presenti nel bagaglio culturale di qualunque appassionato videoludico che si rispetti. Sono trascorsi più di vent’anni, ma una generazione intera è cresciuta con queste musiche. A riprova di ciò giunge l’iniziativa di RoboRob, artista elettronico che, vagando tra dubstep e chiptune, è specializzato appunto nel remixare musiche celebri di videogiochi in versione elettro/dance.

Già l’anno scorso si era fatto notare con Kingdom Heartbeats, album largamente basato sul recupero delle musiche di un altro capolavoro Square Enix: Kingdom Hearts (2002). Ora, il suo nuovo album, intitolato One Beat Angel (potete ascoltarlo qui sotto) contiene undici temi ripresi da Final Fantasy VII, e remixati secondo il suo stile tipico. Per la gioia di tutti i cultori dello storico videogioco che siano anche musicofili e appassionati di musica contemporanea. Che dire: un’idea migliore RoboRob non la poteva avere.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.