Coronavirus, Fedez contro Radio Maria

Fedez interviene su di una vicenda già delicata

Fedez
-Credits: Fedez / Wikipedia / Greta
Condividi l'articolo

Fedez dice la sua sulla vicenda riguardante Radio Maria e Coronavirus

L’iniziativa intrapresa da Fedez e dalla compagna Chiara Ferragni in sostegno alla lotta conto il Coronavirus è ben nota. Ormai chiacchierata è anche la richiesta di aiuti avanzata da Radio Maria, celebre emittente che fa capo alla chiesa cattolica, che si riassume così: “Stiamo attraversando un periodo di difficoltà che riguarda anche i modi per aiutare Radio Maria. Sappiamo tutti quanto questa radio, dono di Maria, abbia bisogno del vostro sostegno per andare avanti. A causa del Coronavirus molti ascoltatori non possono andare in posta per il bollettino a favore di Radio Maria”.

Così prosegue il comunicato: “Si potrebbe superare questa difficoltà con un Sepa straordinario mantenendo la donazione abituale e limitatamente a questo periodo”. Potete leggere qui sopra la locandina corrispondente. Locandina ripresa da Fedez, su Twitter e su Instagram, con osservazioni in merito poco abbottonate: “Ma la chiesa, esattamente, quale aiuto sta dando per lo stato che gli ha scontato 5 miliardi di euro di IMU oltre a pregare fortisssimo [sic.] e fare il digiuno?” Così termina Fedez, lapidario, su Twitter: “Le priorità di Radio Maria. Quando si dice la carità cristiana

LEGGI ANCHE:  Sanremo, Ferragni invita a votare Fedez. Codacons: "Viola la par condicio"

Fonte: trendit.it

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.