Michael C. Hall apre a una nuova stagione di Dexter

L'attore protagonista della serie tv targata Showtime non esclude la possibilità di rivestire nuovamente i panni di Dexter

0
5192

!!!ATTENZIONE SPOILER!!!

Michael C. Hall ha rivelato che non sarebbe contrario all’idea di tornare al suo vecchio ruolo in Dexter se lo show dovesse riaprire i battenti.

Nella serie, Michael C. Hall interpretava Dexter Morgan un esperto di medicina legale di giorno, ma un brutale serial killer di notte. L’attore quarantasettenne ha rilasciato un’ intervista parlando della possibilità di tornare al ruolo che lo ha reso famoso al grande pubblico. Michael C. Hall ha interpretato Dexter per otto stagioni fino alla sua conclusione nel 2013.

Dexter

Ecco quanto dichiara l’attore nell’intervista:

“Ogni volta che mi chiedono se ci sarà una nuova stagione, dico ‘Mai dire mai’. E dopo un attimo su internet appare un articolo che si chiama ‘Ritorna Dexter‘. Ci sono state diverse possibilità di tornare sullo schermo, ma non erano i modi giusti per tornare. Ma qualcosa di ancora potenziale c’è, anche se non ci sono progetti nell’immediato futuro.”

L’ultima stagione fu un vero successo di ascolti, anche se il pubblico e la critica si sono divisi tra quelli che l’hanno amato e coloro che invece non l’hanno apprezzato. Michael C. Hall, nonostante tutto è ancora d’accordo su come sia finita la serie.

“Il finale dello show non ha dato un senso di chiusura al pubblico e ha lasciato molte domande senza risposta. Sembra che Dexter sia in un esilio auto imposto, la sorella è morta, tutto ciò ha creato un problema in molti spettatori. Io continuo a sostenere il finale dell’ottava stagione.”

Dexter

Hall ha aggiunto:

“Se avesse continuato ad uccidere la gente sarebbe andato bene, ma lui si è sposato, ha apre la sua immaginazione e il suo cuore. Ha una vera connessione con le persone, e tutte queste persone sono compromesse o distrutte in qualche modo. Dare un lieto fine dopo tutto questo non sarebbe stato onesto. Per lui simulare la propria morte e abbandonare il suo contesto di vita aveva un senso per me.”

Non è la prima volta che viene proposta la possibilità di riavviare lo spettacolo o creare uno spettacolo spin-off.

Incrociamo le dita per nuovi sviluppi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here