10 film improbabili adorati da alcuni grandi registi

0
5510
CT-11570R
Tutti noi abbiamo quel film, quello che non è poi considerato nè un capolavoro nè un’opera degna di nota, quello che non possiamo far a meno di guardare e riguardare, perché nonostante abbia fatto storcere il naso alla maggior parte dei critici nel mondo, a noi fa impazzire!
Anche Kubrick, Scorsese, Hitchcock, Tarantino, Von Trier, Terrence Malick, Michael Mann, Nicolas Winding Refn, Paul Thomas Anderson, George Andrew Romero ne hanno uno, e La Scimmia ha deciso di svelarveli.

10 guilty pleasure delle figure cinematografiche più importanti di sempre.

1. Terrence Malick

I 10 film improbabili

Il regista di Badlands e The Tree of Life non riesce proprio a non amare Zoolander, questo amore così profondo è addirittura arrivato alle orecchie di Ben Stiller che, dopo averlo saputo, registrò un video in-character per il compleanno del regista.

 

2. Lars Von Trier

I 10 film improbabili

Se parliamo di depressione nel Cinema, lo evochiamo per osmosi: ora immaginate uno dei registi più irrequieti e pazzi della Storia del Cinema canticchiare e ballare sui ritmi del musical West Side Story!

 

3. Quentin Tarantino

I 10 film improbabili

L’inconsueto e cinefilo Quentin Tarantino ama Psycho: e ok. Si parla di Psycho di Richard Franklin (1983) però.

4. Stanley Kubrick

I 10 film improbabili

Tra i film favoriti dell’ultraterreno Stanley Kubrick una commedia degli anni ’90, White Men Can’t Jump, conosciuta in Italia con il titolo Chi non salta bianco è.

5. Michael Mann

I 10 film improbabili

Il regista dell’azione, tra le meravigliose luci notturne americane, Michael Mann (Heat, Insider – Dietro la verità, Nemico pubblico) va pazzo per Avatar, a suo dire “mitico, brillante, coinvolgente”.

6. Nicolas Winding Refn

I 10 film improbabili

Tra una luce al neon e l’altra, tra gli strani rigurgiti delle sue modelle cannibali Nicolas Winding Refn si commuove con My Life As A Dog.

7. Paul Thomas Anderson

I 10 film improbabili

P.T.A. che impazzisce per Men in Black 3: questione di generazioni.

8. Martin Scorsese

I 10 film improbabili

Il leggendario regista preferisce il remake (Exorcist: The Beginning) diretto da Renny Harlin a L’esorcista di Friendkin. Strano ma vero.

9. George Andrew Romero

I 10 film improbabili

Tra una notte dei morti viventi e l’altra, si diletta tra le note del musical fantastico I racconti di Hoffman di Michael Powell e Emeric Pressburger

10. Alfred Hitchcock

I 10 film improbabili

Risaputa la passione di Hitchcock nei confronti del cinema commerciale, Il Bandito e la Madama diretto da Hal Needham, è sicuramente tra i suoi film preferiti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here