Anthony Bourdain si è suicidato: una vita fra cucina, tv e libri

Secondo quanto si apprende dalla CNN, Anthony Bourdain si è suicidato. Il celebre cuoco, scrittore e personaggio televisivo aveva 61 anni. Era sentimentalmente legato ad Asia Argento.

Anthony Bourdain si è suicidato, aveva 61 anni.

Una triste notizia ha colpito il mondo della televisione.

Il celebre cuoco e scrittore Anthony Bourdain si è suicidato all’età di 61 anni.

A confermare le cause della morte è stata la CNN, che ha colto l’occasione per salutare il collega, divenuto celebre anche grazie alla tv:

È con straordinaria tristezza che possiamo confermare la morte del nostro amico e collega, Anthony Bourdain. Il suo amore per l’avventura, i nuovi amici, il buon cibo, le bevande e le straordinarie storie del mondo lo hanno reso un narratore unico, i suoi talenti non hanno mai smesso di stupirci. Ci mancherà moltissimo. I nostri pensieri e preghiere sono con sua figlia e famiglia in questo momento incredibilmente difficile.”

Anthony Bourdain si trovava in Francia per girare un episodio della sua nuova acclamata serie Parts Unknown. A trovarlo senza vita è stato il collega e grande amico Eric Ripert:

Tony era un talento eccezionale. Ci mancherà moltissimo non solo per il suo lavoro ma anche per la passione con cui lo ha fatto.”

Cuoco riconosciuto a livello internazionale, Anthony Bourdain ha raggiunto la celebrità grazie al libro Kitchen Confidential: Adventures in the Culinary Underbelly, tratto da un suo articolo scritto per il New Yorker.

La notorietà l’ha successivamente portato a sbarcare in tv con la serie Anthony Bourdain: No Reservations con il quale ha girato il globo, raccontandoci il mondo (e il cibo) attraverso il suo sguardo mai banale o noioso. La serie, sbarcata anche Netflix, ha raccolto consensi ovunque, portandosi a casa anche due Emmy Awards.

La seconda stagione del suo nuovo progetto, Parts Unknown, era appena stata presentata su CNN. Per omaggiarlo, vi riproponiamo il suo cameo ne La grande scommessa di Adam McKay.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here