Bando Carbonia Cinema Giovani 2018 – IX° edizione Carbonia Film Festival

Il Carbonia Film Festival cerca 10 giovani tra i 19 e i 30 anni provenienti da tutta Italia per comporre la Giuria “Carbonia Cinema Giovani”. I 10 candidati scelti per la Giuria assegneranno il premio omonimo al miglior film del Concorso Internazionale Cortometraggi durante il festival che si svolgerà dal 10 al 14 ottobre 2018. I partecipanti saranno ospiti del festival e l’organizzazione si occuperà di coprire tutte le spese di vitto, alloggio per ciascun membro della giuria. Per il viaggio, a carico dell’organizzazione sarà la tratta di andata mentre quella di ritorno sarà a carico del partecipante. Il Fulcro del Festival è la “Fabbrica del Cinema”, un progetto promosso dalla Società Umanitaria e dal CSC di Carbonia, che da sempre mette al centro la formazione dei giovani alla memoria storica e alla valorizzazione del patrimonio audiovisivo del territorio e, contemporaneamente, l’educazione alle nuove forme cinematografiche, sia documentarie che di finzione.

Oltre alla visione dei film del Concorso Internazionale Cortometraggi, i membri della giuria avranno la possibilità di partecipare a tutte le proiezioni e agli eventi speciali del festival e a una serie di masterclass formative con alcuni ospiti e protagonisti del festival (attori, registi, sceneggiatori, professionisti del cinema, critici). Possono partecipare al bando tutti gli interessati di età compresa tra i 19 e i 30 anni di età di Nazionalità Italiana o residenti in Italia. L’iniziativa si rivolge a tutti coloro che si interessano di cinema o delle tematiche su cui si concentra il Festival, provenienti da facoltà di Cinema, Media e Spettacolo, ma anche Scienze Politiche, Relazioni Internazionali, Mediazione Interculturale eccetera; gli operatori culturali; aspiranti filmmaker e critici cinematografici.

Il bando è online e chiunque fosse interessato può iscriversi direttamente nel sito ufficiale del festival entro il 30 giugno 2018. Tra gli ospiti è gia stata annunciata la presenza del regista portoghese Pedro Pinho, vincitore di numerosi festival in tutto il mondo fra i quali il premio FIPRESCI al Festival di Cannes 2017 con “A fábrica de nada”, verrà reso un omaggio a quest’ultimo con una retrospettiva dei suoi tre lungometraggi e con una serie di approfondimenti con il pubblico.

Pedro Pinho

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here