Segre, la questione dei migranti inizia ad imporsi a Venezia [VIDEO]

Sarà il 1 Settembre la serata d'apertura che toccherà il tema migranti con il film del cinese Ai Weiwei ma già il discorso migranti infiamma il lido

0
380

Ma già da oggi il tema dell’immigrazione ha iniziato a farsi sentire, forte e possente, anche attraverso la partecipazione di Amnesty International, Medici per i Diritti UmaniNega Onlus che hanno patrocinato il nuovo film di Andrea Segre dal titolo L’Ordine delle Cose. Verrà proiettato il 7 Settembre in anteprima al Festival del Cinema di Venezia dopo una proiezione al Senato.

Non sono preveggente – dice il regista – ma ho avuto la possibilità di ascoltare chi per l’Italia ci stava preparando a questo che di fatto mette in pratica una nuova violazione dei diritti umani per i quali l’Italia è già stata condannata: stiamo organizzando centri di detenzione libica, campi per richiuderli lì sapendo che non hanno alcuna tutela, in sostanza nuovi respingimenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here