10 grandi attori morti prematuramente

0
17224

Ci sono momenti, nella vita, in cui senza volerlo o prevederlo, capitano delle disgrazie. Disgrazie che colpiscono chiunque, nessuno escluso: anche i personaggi famosi, che ci paiono tanto intoccabili. Durante il corso del tempo, molte sono le star decedute prematuramente, ma quali sono gli attori più giovani morti per cause misteriose o per suicidio?

Ecco i 10 attori morti prematuramente:

River Phoenix (23 Agosto 1970- 31 Ottobre 1993)

Fratello maggiore degli attori Joaquin Phoenix, Rain Phoenix, Liberty Phoenix e Summer Phoenix, è stato un attore, musicista e attivista statunitense. River ottenne il riconoscimento internazionale interpretando Chris Chambers in Stand By Me- Ricordo Di Un’Estate e fu considerato uno degli attori più promettenti della sua generazione, tanto da rientrare nelle dodici premesse del cinema degli anni novanta. River fu molto amico dell’attore Keanu Reeves, con cui recitò in Belli e dannati, tanto da far nascere voci su una loro presunta relazione. Purtroppo però, morì di overdose a soli 22 anni.

Jonathan Brandis (13 Aprile 1976- 12 Novembre 2003)

Conosciuto in tutto il mondo, Jonathan fu un attore, doppiatore, sceneggiatore e produttore cinematografico. Interpretò il noto personaggio di Bill Denbrough nella miniserie IT e Bastian ne La Storia Infinita 2. Preso da una forte depressione per il mancato decollo della sua carriera, si dice che Jonathan avesse cominciato a bere. Non si sa molto sulla motivazione del suo gesto ma il 12 Novembre del 2003, Jonathan si impiccò con una corda di nylon a soli 28 anni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here