“Eraserhead” tornerà nei cinema per i suoi 40 anni

Il film che segnò l'incredibile esordio di David Lynch tornerà nelle nostre sale a partire dal 4 settembre.

0
3503

 

Un anno intenso il 2017 per David Lynch, uno dei registi di culto più amati dall’esordio nell’ormai lontano 1977, anno dell’uscita del suo primo famosissimo lungometraggio, “Eraserhead“. Dopo il ritorno in televisione con la nuova attesissima stagione di “Twin Peaks” dopo 20 anni, ora è il momento di tornare al cinema per vedere la versione restaurata di uno dei film più disturbanti del cinema.

Eraserhead” verrà infatti distribuito nei cinema italiani in occasione del quarantesimo anniversario di uscita, avvenuta nel 1977 al Filmex Festival di Los Angeles. Sarà la Cineteca di Bologna, che spesso effettua questo tipo di operazione, a curare la distribuzione, per il progetto “Il Cinema Ritrovato”. Si tratta nel particolare della versione restaurata in 4K da Criterion sotto supervisione dello stesso Lynch.

Un’occasione ghiotta dunque per tutti gli amanti di quello che è uno dei registi più eclettici ed enigmatici della nostra generazione di poter vedere il suo esordio in una sala, piombando indietro di 40 anni anche se per un paio di ore.

Il film è atteso nelle sale per il 4 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here