Problemi tecnici alla proiezione di Okja: stoppato il film Netflix e a Cannes partono i fischi e le urla

Aria di cospirazione in quel di Cannes: la proiezione di Okja, il chiacchierato film di produzione Netflix, in concorso dopo aspre polemiche, in programma per la stampa stamattina, ha riscontrato dei problemi tecnici ed è stato quindi stoppato.

Il film di Bong Joon-ho è stato trasmesso per più di sei minuti in un formato sbagliato, mentre i critici e i giornalisti urlavano e fischiavano affinché i tecnici si accorgessero dell’errore e rimediassero; così la proiezione è stata interrotta.

Insomma, l’aria di tensione che ha contraddistinto il Festival fin dall’inizio, continuata con l’intervento di Will Smith, non non tende a smorzarsi.

L’altro film Netflix in concorso è The Meyerowitz Stories di Noah Baumbach, e sarà presentato domenica. Speriamo senza problemi tecnici.