Il distopico celebrity show di Black Mirror diventa un reality della London Art Exhibit

Condividi l'articolo

Il Barbican Centre di Londra inaugurerà da giugno una mostra tutta incentrata sulla fantascienza, intitolata “Into the Unknown: a Journey Through Science Fiction“.
Come riporta sul suo profilo Twitter lo stesso Charlie Brooker, creatore della distopica serie tv Black Mirror (qui in Italia disponibile su Netflix), all’ingresso della mostra verranno ricreati gli ambienti dell’episodio della prima stagione “15 milioni di celebrità“. Montando pannelli video alti due metri, e proiettando i più suggestivi e intensi frame dell’episodio, l’installazione cercherà di far immergere completamente lo spettatore nella cupa realtà del reality “Hot Shots!” presente nella serie.
La mostra presenterà inoltre modelli e progetti da Star Wars, Alien, Interstellar e Jurassic Park, con l’accompagnamento di esperti del mestiere direttamente da pellicole come Ex-Machina e The Martian.

LEGGI ANCHE:  Adam Sandler prolunga il contratto con Netflix per altri quattro film