Matt Reeves dirigerà il nuovo Batman

0
197

Dopo Martinson, Burton, Schumacher, Nolan e Snyder toccherà a Matt Reeves, giò regista di Cloverfield e degli ultimi due capitoli della saga del Pianeta delle scimmie, dirigere il nuovo Batman. Sembra che infatti le voci che si erano rincorse nei giorni scorsi siano state confermate e la Warner Bros abbia individuato il nuovo regista cui affidare il film dell’eroe DC in uscita nel 2019.

Sarà ancora Ben Affleck a interpretare Bruce Wayne e inizialmente sarebbe dovuto essere proprio lui il regista, salvo poi la decisione di cedere il posto. Nel nuovo episodio Batman affronterà Slade Wilson, alias Deathstroke (interpretato da Joe Manganiello), che comparirà anche in Justice League e che è già comparso, performato da altri attori in Arrow e Smallville. Potrebbe essere teatro di questo scontro il celebre Manicomio di Arkham e sembra potremmo incontrare ancora il Joker, intepretato da Jared Leto.

Affleck si occuperà comunque della sceneggiatura del film. Arrivano dunque conferme e dettagli per il primo film su Batman facente parte del DC Extended Universe, nato in risposta al Marvel Cinematic Universe che dal 2008 ad oggi ha prodotto 15 film, mettendone in cantiere altrettanti. La DC ha posto le basi nel 2013 con L’uomo d’acciaio e ha poi proseguito nel 2016 con Sucide Squad e Batman vs Superman, quest’anno sarà il turno di Wonder Woman e Justice League, nel 2018 toccherà ad Aquaman, nel 2019 a Batman e nel 2020 arriveranno Cyborg e Green Lantern Corps.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here