OnlyFans, ex-modella avvisa le giovani donne: “Lo rimpiango”

OnlyFans
Credits: Ainslie Gardiner / Instagram
Condividi l'articolo

Ainslie Gardiner, ex-modella di OnlyFans, consiglia alle ragazze che si mettono in attività sulla piattaforma di pensarci bene, svelando alcune verità scomode del mestiere: “Non credete sempre a tutto quello che vedete online”

Seguiteci sempre su LaScimmiaPensa e iscrivetevi al nostro canale WhatsApp!

Ainslie Gardiner è una ex-modella di OnlyFans che, pur avendo guadagnato cifre considerevoli con la piattaforma osé (7000 dollari circa) ora si dice “pentita” di essersi esposta in una tale attività e avvisa le giovani donne parlando della sua esperienza che, come si dice, non è tutto “rose e fiori”.

“Penso che le persone abbiano bisogno di pensarci bene prima di farlo [OnlyFans]. Una volta che inizi tutto sta su internet per sempre. Vorrei aver stabilito dei limiti per me stessa, in quanto ho fatto cose che andavano oltre ciò che ero a mio agio nel fare perché cercavo di stare al passo con quello che facevano tutti gli altri”.

LEGGI ANCHE:  "Vi piace il mio Auschwitz?", Onlyfanser infiamma il web

“Un sacco di giovani ragazze pensano: ‘Sarà così facile fare soldi’, ma in realtà se non hai un seguito è una macina; è un lavoro a tempo pieno [già] di per sé e io lavoravo a quel tempo [aveva un altro lavoro “regolare”, cioè] e faticavo a infilare tutto nella mia giornata”. Ainslie, australiana, illustra anche una serie di retroscena dell’industria del soft porn ai quali molti forse non pensano.

Per esempio, svela che per fare soldi è necessario cercare continuamente contatti e parlare con persone diverse di continuo, e questo porta via ore e ore. Dice di essersi affidata ad una agenzia, la quale però inevitabilmente si prendeva una bella fetta dei guadagni. “Se lo fate a tempo pieno e volete davvero fare soldi, dovete considerare tutte queste altre cose”, sostiene la modella.

“Io vorrei averci pensato un bel po’ di più di quel che ho fatto perché lo rimpiango, e vorrei non averlo fatto [OnlyFans]; è stata una parte strana della mia vita. Non credete sempre a tutto quello che vedete online. Tutta questa gente su TikTok fa questi video cringe per diventare virale, e voi ci cascate”. Un appello, insomma, da tenere in considerazione.

LEGGI ANCHE:  Modella di OnlyFans ha chiesto al padre di votare per lei

Fonte: LADBible

image 250
Credits: Ainslie Gardiner / Instagram