Intervista col vampiro, Dunst ricorda il bacio con Pitt

Kistern Dunst ha più volte ricordato il disagio provato a baciare Brad Pitt sul set de Intervista col Vampiro

intervista col vampiro
Condividi l'articolo

Intervista col Vampiro è un film del 1994 diretto da Neil Jordan e con protagonisti Tom Cruise e Brad Pitt insieme a una giovanissima Kirsten Dunst, di appena 11 anni. L’attrice interpreta Claudia nella pellicola, una giovane ragazza che viene trasformata in un vampiro dal compagno Lestat de Lioncourt (Cruise appunto). In una scena, finisce per dare a Louis (Pitt) un bacio, un momento di cui la Dunst ha parlato in un’intervista a Vanity Fair nel 2021. L’attrice in quel caso è partita ricordando di come abbia dovuto mordere il collo di un attore che sudava copiosamente, dicendo:

È stata la cosa peggiore che ho fatto, oltre ovviamente a dover baciare Brad Pitt. Ero una ragazzina e lui era come un fratello per me ed era molto strano anche se era un bacio. Non mi piaceva molto.

Sebbene alla Dunst non sia piaciuto questo particolare aspetto del film, per il resto sembrava essere contenta del tempo trascorso nel ruolo, rivelando che “a parte questo sono stata trattata come una vera principessa su quel set”.

Questa non è l’unica volta in cui Kirsten Dunst ha condiviso i suoi pensieri sul bacio, riferisce Entertainment Tonight, con filmati d’archivio che mostrano l’attrice che rivela come odiasse molto quella scena. Parlando all’epoca, l’attrice disse:

LEGGI ANCHE:  Brad Pitt e Alia Shawkat, è amore? Compleanno insieme in quarantena

Brad era come mio fratello maggiore sul set ed è un po’ come baciare tuo fratello maggiore. Non lo so. È stato strano baciare un ragazzo più grande. E ho dovuto baciarlo sulle labbra, quindi è stato disgustoso.

Conoscevate questa storia a riguardo de Intervista col Vampiro (Leggi qui le curiosità sul film)?

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com