Cinema

300: Snyder farà Blood and Ashes, una storia d’amore gay su Alessandro Magno

Condividi l'articolo

Il terzo film della saga di 300 si incentrerà su Alessandro Magno e sul suo amante, Efestione

Zack Snyder è al lavoro su un sequel di 300 e del ben meno fortunato 300: L’Alba di un Impero. Il nuovo film si intitolerà Blood and Ashes (Sangue e Ceneri) e a quanto pare si sposterà in un punto diverso della storia della Grecia antica, incentrandosi sulla figura di Alessandro Magno, il leggendario condottiero macedone.

Alla storia non mancherà un taglio moderno: infatti tratterà dell’amore tra Alessandro Magno ed Efestione, il generale dell’esercito macedone che fu secondo diverse fonti storiche a tutti gli effetti l’amante del condottiero. Snyder ha scritto il film già nel 2019, prima della debacle con Justice League in seguito alla quale ha dovuto lasciare Warner.

Lo studio, anche per quanto avvenuto con il magniloquente cinecomic, non si è detto interessato al progetto e non se n’è fatto nulla. Ma ora Snyder ne ha ri-acquisito i diritti e dichiara: “Non so quale sia il mercato per un film incredibilmente omoerotico, super violento e super sessuale. Ma forse è perfetto”.

Nel frattempo Zack Snyder ha ben altro per le mani: ossia Rebel Moon, la mega space-opera in uscita a giorni su Netflix per la quale si sta generando una considerevole quantità di hype. Anche per questo, però, è improbabile che il lavoro su Blood and Ashes inizierà presto. Di certo la curiosità già c’è.

Fonte: The Hollywood Reporter

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa

Andrea Campana

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su SentireAscoltare, OndaRock, Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.

Condividi
Pubblicato da
Andrea Campana