Kim Kardashian e Pete Davidson si sono lasciati

Kim
Condividi l'articolo

Kim Kardashian e Pete Davidson hanno deciso di essere “solo amici”

Finalmente la coppia più insensata del mondo non esiste più. Kim Kardashian e Pete Davidson, insieme per nove mesi per il sommo fastidio dell’ex-marito di lei, Kanye West, si sono infine lasciati e hanno deciso di “essere solo amici”. Una vecchia battuta sempre divertente, alla quale si aggiunge: “Hanno grande rispetto e amore l’un per l’altra”.

“Ma, hanno scoperto che le grandi distanze e le loro routine piene di impegni rendono davvero difficile mantenere una relazione“. Troppi impegni nel mondo dello spettacolo insomma, anche se è strano che entrambi si siano resi conto di una difficoltà simile solo ora, dopo aver bazzicato l’ambiente per anni e anni.

Non sappiamo se immaginarci ora il buon vecchio Kanye come il meme dell’uomo nascosto dietro l’albero, che si sfrega le mani e con la lingua di fuori. Tornerà all’assalto? Sappiamo che in passato non ha preso bene la relazione dell’ex-moglie con il comico del Saturday Night Live, arrivando ad “ucciderlo” in un videoclip.

Davidson e la Kardashian avevano iniziato a frequentarsi alla fine del 2021, poco dopo la presenza di lei nel varietà satirico americano (della quale in copertina possiamo vedere uno spassoso momento). Chi andrà ora alla carica della corte dell’ereditiera più ambita d’America, nonché influencer e sex symbol per eccellenza?

Fonte: Consequence

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa

Avatar di Andrea Campana
Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.