Sanremo, Ferragni invita a votare Fedez. Codacons: “Viola la par condicio”

Il Codacons ha spiegato che gli inviti di Chiara Ferragni a votare per il marito Fedez a Sanremo sarebbero una violazione del regolamento

sanremo 2021. fedez, francesca michielin
Credits: Raiplay/ Festival di Sanremo Francesca Michielin e Fedez cantano Chiamami per nome
Condividi l'articolo

Ieri sera si è conclusa l’edizione 2021 del Festival di Sanremo. A trionfare, sono stati i Mankesin, la band di giovani talenti romani che ha conquistato il trofeo più ambito della musica italiana. Secondi sono arrivati invece Fedez e Francesca Michielien (qui la classifica completa). Cosa che, tuttavia, ha scatenato enormi polemiche.

Il Codacons infatti ha spiegato all’Adnkronos, attraverso un comunicato, di aver intenzione di controllare il flusso del televoto per controllare eventuali irregolarità. Qual è il problema portato alla luce dall’associazione dei consumatori? Il tutto risale a Chiara Ferragni, moglie di Fedez e influncer. La giovane infatti può vantare circa 23 milioni di followers su Instagram che, durante la serata finale della kermesse, hanno ricevuto i suoi inviti a votare per il marito in gara.

Questo, secondo il Codacons, è una violazione del regolamento del Festival in quanto così facendo, verrebbe meno la par condicio tra i partecipanti.

LEGGI ANCHE:  Tiziano Ferro: bullizzato da colleghi perché gay, anche Fedez tra questi

 Codacons vigilerà sull’andamento del televoto e chiederà alla Rai di avere tutti i dati relativi ai voti provenienti dal pubblico da casa per verificare se l’appello di Chiara Ferragni a votare il marito Fedez in gara a Sanremo con Francesca Michielin possa incorrere in qualche violazione – si legge nel comunicato. Il regolamento del festival prevede la par condicio per tutti gli artisti in gara, e se questa viene violata da interventi esterni atti ad alterare la classifica finale della kermesse, la stessa classifica rischia di essere annullata.

Utilizzare un bacino di utenza di 23 milioni di follower per favorire un artista a discapito degli altri potrebbe determinare una violazione sia del regolamento del festival che delle delibere Agcom, ed in tal senso, in caso di votazioni anomale attraverso il televoto il Codacons avvierà le dovute azioni legale per annullare la classifica finale di Sanremo 2021.

Cosa ne pensate?