Ben Affleck, brutta ricaduta: torna in rehab per la terza volta

Ben Affleck ha varcato di nuovo la soglia del centro di riabilitazione per le dipendenze da alcol. L'attore sta tentando con tutte le sue forze di mettere definitivamente fine al suo problema.

0
15275
Ben Affleck

Ben Affleck è ritornato in un centro di cura della dipendenza da alcol. Per il divo di Hollywood sono tempi neri, per sua fortuna l’ex compagna Jennifer Garner non lo abbandona.

Secondo quanto riferito, Ben Affleck è tornato in riabilitazione nella speranza di potere sconfiggere definitivamente la sua dipendenza da alcol. Una dipendenza che la star del cinema due volte premio Oscar tenta di sconfiggere da moltissimi anni. Il primo ricovero ufficiale risale al  lontano 2001, il secondo al mese di marzo dello scorso anno.

Una fonte vicina all’attore ha fatto sapere che questa volta Ben Affleck è realmente convinto di mettere fine alla sua dipendenza. Queste le sue dichiarazioni a Page Six:

“Purtroppo non è facile, Ben ha lottato con tutto sé stesso per rimanere sulla retta via”

L’ex moglie, Jennifer Garner, è stata vista fare visita a Ben Affleck alle ore 18:00 di ieri e successivamente i due sono stati visti uscire insieme da casa per raggiungere il centro. I due attori hanno tre figli e hanno sempre cercato di agire per il loro bene nonostante le divergenze personali. La stessa Jennifer Garner aveva insistito affinché il divorzio si concretizzasse solo quando Ben Affleck avesse risolto i suoi problemi di alcol.

Nel 2017 Affleck aveva commentato così la sua situazione:

“Voglio vivere la vita al massimo ed essere il miglior padre che io possa essere. Voglio che i miei figli sappiano che non c’è vergogna nel chiedere aiuto quando se ne ha bisogno. Sono fortunato ad avere una famiglia così amorevole, inclusa la ex moglie , Jen, che mi ha sempre supportato ed è sempre stata una mamma perfetta.”

Per tutte le novità continua a seguirci sulla pagina lascimmiapensa.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here