Morto Miguel Ferrer, star di Twin Peaks

0
234

Uno degli anni più tristi per il mondo della musica e dello spettacolo sembra non voglia più abbandonarci, neanche al passaggio del nuovo anno. La morte di Miguel Ferrer, l’Albert Rosenfield di Twin Peaks, ha lasciato tutti quanti basiti. Per chi non avesse visto nella suddetta serie tv di Lynch lo ricorderà sicuramente per un’altra serie tv NCIS: Los Angeles.

Sul grande schermo aveva lavorato alla celebre pellicola del 1987 di RoboCop, in cui aveva interpretato il cattivo Robert Morton. Si è spento all’età di 61 anni. Aveva anche collaborato nella serie tv Crossing Jordan, interpretando il ruolo di patologo capo (ironico, visto che anche in Twin Peaks, serie tv che gli ha donato notorietà internazionale, interpreterà il ruolo di un patologo).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here