I Beatles sbarcano su TikTok con 36 canzoni [VIDEO]

Beatles
Condividi l'articolo

Da oggi i tiktoker potranno utilizzare le canzoni dei Beatles per i loro video

In effetti, mancavano solo loro: i Beatles hanno fatto il loro esordio ufficiale anche su TikTok, con un canale ufficiale che mette a disposizione 36 audio estratti da diverse canzoni popolari del quartetto. I brani potranno essere utilizzati dai creatori di contenuti sulla popolare piattaforma come sottofondo per la realizzazione dei propri video.

Tra le canzoni incluse: Hey Jude, Love Me Do, The Long and Winding Road, I Want To Hold Your Hand, Something, Eleanor Rigby, Day Tripper e Paperback Writer. Naturalmente un occhio di riguardo s’è prestato ai brani tratti da Let It Be, album la cui realizzazione è al centro del documentario The Beatles: Get Back di Peter Jackson, di prossima uscita.

@thebeatles

“Help!” now on TikTok. ##TheBeatles

♬ Help! – Remastered 2015 – The Beatles

Una mossa promozionale, quindi? Bè, sì, ma anche se non si trattasse di pubblicità per uno specifico prodotto sarebbe difficile vederla altrimenti. Anche così comunque è molto probabile che la diffusione della musica dei Beatles su una piattaforma “frivola” come TikTok sarà vista con antipatia dalle vecchie generazioni che sono cresciute ascoltandola rigorosamente su vinile.

LEGGI ANCHE:  Quando i Beatles furono vicini a rimpiazzare George Harrison con Eric Clapton

Tuttavia, l’eredità della band è troppo importante per non interessare anche le nuove tecnologie e il circuito streaming. Di certo, Paul McCartney e Ringo Starr non paiono particolarmente intenzionati ad ostacolare questa espansione. E non è detto che le nuove generazioni non possano arrivare a scoprire la musica dei Beatles appieno anche così, in un modo tutto loro.

Fonte: NME

Scrivo di musica, cultura, arte, spettacolo e cinema. Ho pubblicato su Cinergie, Digressioni, Radio Càos, Rock and Metal in My Blood.