Tenet, John David Washington non ha ancora capito del tutto il film

In un'intervista con GQ, John David Washington ha rivelato di non aver ancora capito del tutto Tenet, ultimo film di Cristopher Nolan

tenet box office incassi
Washington in una scena del film

Tenet (qui la nostra recensione), il nuovo film di Cristopher Nolan, sta sicuramente dividendo l’opinione pubblica a metà. L’opera ha infatti molti detrattori che la considerano confusionaria e di difficile comprensione. Tuttavia non solo critici e pubblico, ma anche lo stesso cast ha avuto problemi ad afferrare tutti i concetti espressi nei film. John David Washington, il protagonista ha spiegato, in un’intervista con GQ, di non aver ancora compreso appieno il film

Sto ancora imparando, ad essere onesto – spiega l’attore. Movimenti a tenaglia temporale, punti di entropia: ogni volta che lo rivedo capisco meglio cosa ha fatto Chris nel suo insieme. 

La mia comprensione del tutto è maturata grazie al personaggio, il Protagonista. È così che sono riuscito a capire almeno cosa stavo facendo con il mio ruolo nella sceneggiatura. E, onestamente, anche parte della formazione che stavamo facendo mi ha davvero aiutato a comprendere meglio il concetto.

Proseguendo con l’intervista, Washington ha rivelato anche di non essere in grado di spiegare ad amici o parenti il film, se non in piccole parti.

Posso riuscire a spiegare il mio carattere e la sua relazione con l’inversione e l’entropia inversa nei movimenti a tenaglia temporale. Ma nel complesso, nah.

Cosa ne pensate? Voi lo avete capito Tenet? Se la risposta è no, tranquilli ci siamo noi. Qui puoi leggere la nostra spiegazione del film e qui un approfondimento specifico sul Quadrato di Sator, uno degli elementi più affascinanti dell’intera opera.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia pensa, la Scimmia fa.