Robert Pattinson stava per svenire dopo tre ore insieme a Nolan

Tre ore di chiacchiere e una scatola di cioccolatini salvavita!

Robert Pattinson
Robert Pattinson e John David Washington in una scena di Tenet

Un incontro a dir poco estenuante, quello tra l’acclamato Robert Pattinson e Christopher Nolan. Oggetto di discussione, ovviamente Tenet, il suo ultimo e attesissimo film. In un’intervista ad Entertainment, l’attore di The Lighthouse ha raccontato la loro prima e sfiancante chiacchierata da tre ore. Al punto da causargli quasi uno svenimento.

Robert Pattinson non aveva idea del perché Nolan l’avesse chiamato. Tuttavia, andò da lui ed iniziarono a parlare davvero molto. E solo dopo tre ore, il regista gli ha chiesto se avesse il piacere di leggere l’intricata sceneggiatura di Tenet. Ovviamente sotto una stretta sorveglianza.

“Sapevo che Nolan voleva parlarmi ma non sapevo di cosa. (…)Solo dopo ore e ore di chiacchiere mi ha chiesto in maniera molto cordiale se volessi leggere la sceneggiatura di Tenet”

Robert Pattinson non ha rivelato il contenuto di questa lunghissima conversazione ma ha raccontato di come si stava seriamente sentendo male a causa di un calo di zuccheri. Sembrerebbe dunque che parlare con Nolan sia un qualcosa di realmente sfiancante, vista la reazione dell’acclamato attore.

“Ho avuto un forte calo di zuccheri verso la fine della nostra conversazione. Pensavo che sarei svenuto di lì a poco, ero davvero troppo concentrato. Fortunatamente c’era una scatola di cioccolatini, così ho chiesto se potessi prenderne uno. E l’incontro si è praticamente concluso. Ed ero convinto di essermi fregato con le mie stesse mani!”

Per sua fortuna, Cristopher Nolan non ha assolutamente dato peso all’episodio, al punto che alla fine l’ha scritturato per un ruolo in Tenet. Resta solo da capire quale sarà il suo peso specifico nel film. E probabilmente, c’è da capire anche tutto il film, che ancora non è del tutto chiaro nemmeno allo stesso Pattinson. Ma questo è un altro discorso che si affronterà quando il film uscirà in sala.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per altre news ed approfondimenti!