Netflix e Clooney in una serie sul Watergate

George Clooney è al lavoro con Netflix nella serie adattamento dello scandalo Watergate. Il progetto è in fase di lavorazione.

George Clooney in primo piano guarda il palazzo del Watergate. Netflix sta producendo la serie sullo scandalo.

Lo Scandalo Watergate sarà una serie con George Clooney

Watergate è il progetto sviluppato da George Clooney e dallo scrittore di Bridge of Spies, Matt Charman, sullo scandalo ominimo, per Netflix.

La Smokehouse Pictures di Clooney produrrà la serie di otto episodi, dove l’attore e la compagna faranno da produttori esecutivi.

NonostanteNetflix abbia rifiutato di commentare, Charman sta  scrivendo la sceneggiatura per il progetto, dando la conferma ufficiosa alla cosa.

La serie si concentrerà sulle figure principali avvolte nello scandalo.

La notte del 17 giugno 1972 una guardia del Watergate Hotel vide un pezzo di nastro adesivo  che teneva socchiusa la porta fra il pozzo delle scale e il parcheggio sotterraneo. Lo rimosse, ma quando più tardi video che era di nuovo al suo posto, contattò la polizia. I poliziotti scoprirono e arrestarono cinque uomini, per essere entrati nel quartier generale della principale organizzazione per la campagna e la raccolta fondi del Partito democratico, che all’epoca occupava l’intero sesto piano dell’edificio in cui si trovava l’albergo.

Fonte: The Hollywood Reporter

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here