25 Film Ambientati a New York

23) Spiderman di Sam Raimi (2002)

La vita dell’uomo ragno, celebre personaggio dei fumetti, messa in scena da Raimi. Le avventure di Peter Parker che decide di diventare un eroe per aiutare la polizia e il suo rapporto con la bella Mary Jane. Sfrecciando tra i grattacieli con la sua resistente ragnatela, il tutto condito con un po’ di ironia. Nei panni di Peter Parker c’è Toby Maguire, Mary Jane è invece Kirsten Dust. Gli altri attori presenti nel film sono James Franco, Willem Dafoe e J.K. Simmons. Il film ha due seguiti, girati sempre da Raimi. Spiderman è considerato uno dei migliori film sui supereroi. Nel 2012 è stato girato un altro film che racconta le avventure dell’uomo ragno: The Amazing Spiderman. Ma la versione di Raimi è nettamente migliore.

‘Da un grande potere derivano grandi responsabilità.’

24) Synecdoche New York di Charlie Kaufman (2008)

Caden è un registra teatrale che decide di portare in scena un’opera unica: uno spettacolo che riflette la sua stessa vita, con attori che interpretano se stesso e le persone a lui più vicine. Il progetto pian piano prende piede, con una narrazione originale nel suo genere. Tra gli attori del cast troviamo: Philip Seymour Hoffman, Catherine Keener, Michelle Williams e Jennifer Leigh. Per una recensione più accurata e precisa vi rimando all’articolo di Eduardo Bigazzi che trovate qui. Il film è stato presentato in concorso al 61esimo Festival di Cannes. Davvero sensazionale.

‘Miliardi di persone nel mondo e nessuna comparsa, ognuno protagonista della sua storia.’

25) Cosmopolis di David Cronenberg (2012)

Eric è un giovane miliardario. A bordo della sua moderna limousine, decide di attraversare Manhattan, mentre per le strade ci sono dei disordini e proteste. Il ragazzo vuole andare a rinnovare il suo taglio di capelli presso il barbiere di fiducia, dall’altra parte della città. Incontrerà ulteriori ostacoli, come la visita del Presidente e il funerale pomposo di una celebre star del rap. Cronenberg ci espone un’amara critica alla società moderna, alla tecnologia e il consumismo.Il film è colmo di dialoghi ben scritti e taglienti. Il film è tratto dal omonimo romanzo dello scrittore Don DeLillo, e la sceneggiatura è stata scritta dallo stesso Cronenberg. Per quanto riguarda gli attori: Robert Pattinson (Eric), Samantha Norton, Paul Giamatti, Sarah Gadon e Jay Baruchel.

‘Sparano ancora ai presidenti? Ci sono bersagli più interessanti di loro.’