Mediterranea – 5 interpretazioni magistrali di Jean Reno

Condividi l'articolo

2. L’immortale di Richard Berry

Uno dei film più recenti a cui ha partecipato, ancora di produzione francese. Ne L’immortale, Reno è Charly Mattei, un ex malavitoso appartenente alla criminalità organizzata di Marsiglia, oramai fuori dal giro di affari. Tuttavia il passato non lo lascia perdere: viene infatti colto in un agguato mirato, e colpito da ventidue colpi di arma da fuoco che lo lasciano a terra inerme, ma al quale riesce a sopravvivere miracolosamente. Il mandante dell’attentato è il suo ex compare di mafia Tony Zacchia, ma Mattei decide di non vendicarsi per non venir meno al patto che aveva stipulato con la famiglia; d’altro canto Zacchia non è dello stesso avviso, così il personaggio di Reno dà il via a una vendetta più che totale. L’interpretazione dell’attore francese, perfetto nell’essere prima redento e poi vendicativo, fa da traino a tutto il film, ispirato alla vita di Jacky Imbert.

LEGGI ANCHE:  Lutto nel mondo della boxe, è morto "Toro scatenato"